Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

IL DITO di Doruntina Basha traduzione italiana Elisa Copetti regia e costumi Carlo Sciaccaluga

Al Ridotto del Mercadante dal 20 febbraio al 1° marzo 2020

Carlo Sciaccaluga firma la regia dello spettacolo basato sul testo della giovane drammaturga kosovara Doruntina Basha, Il dito. Il tema è quello delle famiglie che durante la guerra in Kosovo del 1998-1999 hanno avuto un famigliare scomparso.“Il dito è un incidente”, annota Carlo Sciaccaluga . “Un dito tagliato da un coltello, come una vita tagliata via dal corso della storia. Il testo dell’autrice kosovara racconta la storia di due donne, una più giovane, l’altra più vecchia, moglie e madre di un giovane uomo scomparso da dieci anni nel corso di una pulizia etnica. I riferimenti agli scontri tra serbi e albanesi in Kosovo non sono espliciti, ma sembrano evidenti. Come si vive, come si sopravvive quando non c’è un corpo su cui piangere, ma solo dei vestiti vuoti da contemplare? Come si sopravvive a una convivenza forzata, con l’assenza come unico fattore di unione? Zoja, la madre, non vuole arrendersi all’evidenza: suo figlio t…

Ultimi post

A CHE SERVONO GLI UOMINI? di Iaia Fiastri regia di Lina Wertmüller

ANIMALI DA BAR uno spettacolo di CARROZZERIA ORFEO

URANIA D’Agosto del premio Ubu Lucia Calamaro regia di Davide Iodice

“SALVATORE GARGIULO 1 E 2” Testo e regia di Franco Pinelli

AD OCCHI CHIUSI scritto e diretto da Luca Pizzurro, con Andrea Fiorillo

IN NOME DEL PADRE di e con Mario Perrotta, regia di Mario Perrotta, consulenza alla drammaturgia Massimo Recalcati

AD OCCHI CHIUSI scritto e diretto da Luca Pizzurro - La verità di un carnefice raccontata a teatro

“Confini Aperti”, progetto che conferma e consolida il partenariato tra Teatri Associati di Napoli e il Teatro Augusteo

BELLE RIPIENE Una gustosa commedia dimagrante di Giulia Ricciardi e Massimo Romeo Piparo regia di Massimo Romeo Piparo

MASANIELLO di Elvio Porta e Armando Pugliese, regia di Lara Sansone, musiche di Antonio Sinagra