Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

DALL’ALTRA PARTE. 2+2=? regia e drammaturgia Emanuele D’Errico

Per Napoli Teatro Festival Italia 2020 – Palazzo Reale - Giardino Romantico - 31 luglio ore 22,30 - Prima assolutaServizio di Pino Cotarelli Napoli – Giardino Romantico. “Il progetto di Dall’Altra Parte. “2+2?  si è andato strutturando in diverse fasi. Ma si è rivelata una ricchezza il poter avere un tempo lungo; si è sedimentato il lavoro e si è scesi sempre più in profondità, dentro l’idea. Le tappe? Abbiamo partecipato prima al Premio Scenario arrivando in semifinale e poi al Premio Giovani Realtà del Teatro a Udine vincendolo. La vittoria e i positivi riscontri dopo il Premio sono stati una grande spinta per andare avanti, abbiamo preso coraggio e colto le potenzialità. Successivamente il lavoro è andato in scena in forma di studio al Teatro Sannazaro; sperimentando, osando e spingendoci al limite, si sono portati alla luce i difetti e le potenzialità ancora nascoste. Questo è accaduto ed è stato emozionante - dopo così tanto tempo - poter dare vita ad un vero e proprio allestiment…

Ultimi post

WEEK-END di Annibale Ruccello regia Enrico Maria Lamanna

DI GRAZIA direzione artistica e drammaturgia Alexandre Roccoli

L’ISOLA DEGLI INVERTITI di Antonio Mocciola regia di Marco Prato

NEL NOME DI GIAMBATTISTA VICO E GIACOMO LEOPARDI E I BUCHI NERI con Antonio Biasiucci, Mariafelicia De Laurentis, Fiorinda Li Vigni e la partecipazione straordinaria di Alfio Antico, in collaborazione con Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

TUTTE LE NOTTI DI UN GIORNO di Alberto Conejero lettura drammatizzata con Claudio Di Palma, Marina Sorrenti traduzioni Maria Concetta Marzullo, Marco Ottaiano a cura di Istituto Cervantes

IL DOLORE DI PRIMA di Jo Lattari regia Mario Scandale con Betti Pedrazzi, Arturo Cirillo, Valentina Picello, Paola Fresa

‘A CIRIMONIA (L’impossibilità della verità) di Rosario Palazzolo interpretazione e regia Enzo Vetrano, Stefano Randisi

CONCERTO TRA SCRITTURA E TRASCRITTURA DI ROBERTO DE SIMONE